La Storia

Il terreno su cui sorge l’Azienda Agricola Castello dei Rampolla è di proprietà della famiglia dal 1739. Tanta storia ha attraversato queste terre, ma la nostra inizia a metà degli anni sessanta con il sogno di un uomo, Alceo di Napoli Rampolla. Il sogno è quello di creare un gran vino.
Dopo alcuni anni di produzione arrivano i primi imbottigliamenti con la vendemmia del 1975. E’ un Chianti Classico, in un periodo in cui il Chianti Classico stenta ad affermarsi e a guadagnare la stima che merita. Alceo ha quindi una intuizione, e decide, insieme all’aiuto del grande enologo Giacomo Tachis, di essere il primo nell’area a piantare il Cabernet Sauvignon, e di tagliarlo con il Sangiovese.
Avviene così in azienda, a pochi anni dalla sua nascita, la prima rivoluzione.

1739 – 1965
1965
1975
1980
1991
1994
1996
2008
2010
2011
2015
2011-2016
2018
2019

Preferenze Privacy
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.